• Italiano (IT)
    • English (UK)

E' stata inaugurata il 23 settembre a Bologna la 37ima edizione del CERSAIE, Salone internazionale della Ceramica per l’Architettura e dell’Arredobagno, appuntamento fiestistico leader nel mondo, che coinvolge circa 900 aziende da 39 Paesi nel mondo su una superficie di circa 156.000 mq. e che che proseguirà fino al 27 p.v.

L’ICE-Agenzia - in cooperazione con Confindustria Ceramica, con cui collabora da anni per valorizzare la portata internazionale della fiera e l’internazionalizzazione delle aziende del comparto che esportano l’eccellenza italiana con il marchio CERSAIE-Ceramics of Italy - ha coordinato la selezione ed il coinvolgimento di 60 giornalisti e 57 architetti di importanti studi di progettazione e di interior design, imprese di costruzione e key players del settore contract, con l’obiettivo di promuovere le categorie merceologie di riferimento e creare opportunità d’incontro fra questi interlocutori ed i nostri espositori.

La delegazione è composta da giornalisti delle più importanti testate di settore, tra i quali figurano anche vincitori di ambiti riconoscimenti internazionali, nonchè architetti ed interior designers con importanti progetti in corso.
In particolare, i giornalisti presenti proverranno dai seguenti Paesi: Canada, Estonia, Finlandia, Francia, Hong Kong, Lettonia, Norvegia Svezia, Ucraina e USA; gli architetti, invece, saranno presenti da Albania, Austria, Belgio, Bulgaria, Canada, Croazia, Francia, Germania, Hong Kong, Olanda, Regno Unito, Russia, Serbia, Singapore, Svizzera e USA.

L'incoming vede il coinvolgimento degli operatori in un intenso programma di incontri; per i giornalisti, in particolare, è prevista una scaletta di appuntamenti mirati alla copertura mediatica dell’evento e delle nuove tendenze dell’industria ceramica Made in Italy.

Il 23 settembre dopo il taglio del nastro, l'apertura è stata affidata al Convegno economico, alla presenza del Ministro dello Sviluppo Economico Stefano Patuanelli e delle Infrastrutture e dei Trasporti Paola de Micheli, del Presidente Carlo Ferro e Direttore Generale Roberto Luongo dell’Agenzia ICE,del presidente della Regione Emilia Romagna Stefano Bonaccini, del presidente di Confindustria Vincenzo Boccia, dell’editorialista di Repubblica Federico Rampini e del presidente di Confindustria Ceramica Giovanni Savorani.

Gli operatori esteri hanno preso parte alla Conferenza Stampa internazionale che si è svolta nella giornata del 23 settembre presso la splendida cornice di Palazzo Re Enzo, alla presenza di una nutrita audience di imprenditori e giornalisti locali ed internazionali. Questo evento è ormai diventato un vero e proprio happening dedicato ai media e alla design community, che garantisce alle aziende italiane preziose opportunità di business e di visibilità.

Fra i vari eventi che caratterizzeranno le giornate in fiera, si evidenzia il programma ‘Costruire, Abitare, Pensare’ arrivato alla sua undicesima edizione che si concretizzerà in conferenze, seminari, mostre e concorsi di idee a livello internazionale, nonché la mostra ‘Famous Bathroom’, iniziativa trasversale dedicata interamente alle eccellenze della produzione internazionale di materiali e complementi dell’arredobagno. Entrambe le manifestazioni si tengono nella splendida cornice della Galleria dell’Architettura e del Palazzo dei Congressi.

VAI AL TOP